mag 04

20190504Il governo britannico: «Persecuzione dei cristiani, quasi un genocidio»

Silvia Guzzetti, Londra da www.avvenire.it sabato 4 maggio 2019

Anticipato, dal ministro degli Esteri Hunt, il rapporto di un vescovo anglicano commissionato da Downing Street. «Questa situazione è anche creata dal politicamente corretto»

E’ quasi “un genocidio” la persecuzione dei cristiani nel mondo. Questa la conclusione di un rapporto curato dal governo britannico e anticipato, in alcune parti, dal ministro degli Esteri di Theresa May, Jeremy Hunt, durante la sua ultima visita in Etiopia. Continua a leggere

mag 01

20190501-focolari

“Pace a voi! Come il Padre ha mandato me, anche io mando voi” (Gv 20,21).

L’evangelista Giovanni, dopo il racconto tragico della morte di Gesù in croce, che ha gettato i discepoli nella paura e nello smarrimento, annuncia una novità sorprendente: Egli è risorto ed è tornato dai suoi! Il Risorto, infatti, la mattina del giorno di Pasqua si è fatto vedere e riconoscere da Maria di Magdala. La sera stessa si mostra ad altri discepoli, chiusi in casa per quel profondo senso di smarrimento e sconfitta che li ha invasi. Continua a leggere

mag 01

20190501-rosarioEcco perchè maggio è il mese di Maria

mag 01

201905011° maggio: tutelare la dignità del lavoro

apr 25

201904172019041620190418

.

.

.

.

.

Il MCL organizza per i Soci, in occasione della Festa del 1° Maggio, una visita all’Eremo di Sant’Alberto di Butrio dove i frati illustreranno le caratteristiche del complesso risalente all’anno 1030 e faranno  seguire una S. Messa.

Si raggiungerà poi l’Agriturismo la Piazzetta in Cecima dove degusteremo vari prodotti locali.

Per maggiori informazioni rivolgersi in Sede.

apr 22

20190422

di Anna Bono

Continua a crescere in Sri Lanka il bilancio delle vittime degli attentati dinamitardi del giorno di Pasqua, centinaia di morti e feriti provocati dall’esplosione quasi simultanea di sei bombe in tre chiese gremite di fedeli in preghiera e in tre alberghi di lusso nella capitale Colombo. Seguono altre due esplosioni, pare opera di attentatori in fuga. Nessuno rivendica. I principali sospettati sono gruppi semi-sconosciuti di radicali islamici. Ma anche la maggioranza buddista si è dimostrata ostile ai cristiani, che in Sri Lanka sono l’8% della popolazione e sono sempre più spesso vittime di violenze e intimidazioni.

@Riproduzione Riservata

apr 21

20190421«Non cercate tra i morti Colui che è vivo»

apr 17

20190421-pasqua Presenza Sociale S. Pasqua 2019

(cliccare sopra per leggere il giornalino)

Ai Soci e agli Amici del MCL Voghera

tanti Auguri di Buona Pasqua


apr 17

20190417-udienza-papaIl Papa: ecco le tre grazie da chiedere nella Settimana Santa

apr 12

20190412plasticaLa sfida di sindaci e cittadini contro le montagne di plastica

Pagelines | Design