feb 27

Parola-di-Vita_2021_03

feb 01

“Siate misericordiosi, come il Padre vostro è misericordioso” (Lc 6,36).

L’evangelista Luca ama sottolineare la grandezza dell’amore di Dio attraverso una qualità, che certamente gli sembra descriverla al massimo: la misericordia. Continua a leggere

dic 30

“Rimanete nel mio amore: produrrete molto frutto” (Cf. Gv 15,5-9)

Ogni anno i cristiani appartenenti alle diverse Chiese dedicano un tempo comune alla preghiera, per chiedere insieme al Padre il dono dell’unità, secondo il desiderio di Gesù. Continua a leggere

dic 29

Cristiana Capotondi: «Chiara Lubich, un modello per quest’epoca incerta»

Tiziana Lupi - da www.avvenire.it martedì 29 dicembre 2020

Parla l’interprete della fondatrice del Movimento dei Focolari nella fiction in onda su Rai 1 domenica 3 gennaio in prima serata. «Ho scoperto una donna dolce e forte, lucida e tecnologica» Continua a leggere

dic 03

“Il Signore è mia luce e mia salvezza: di chi avrò timore?”.

«Poco dopo la nascita di Mariana i medici le hanno diagnosticato una lesione cerebrale. Non avrebbe parlato né camminato. Abbiamo sentito che Dio ci chiedeva di amarla così e ci siamo buttati nelle sue braccia di Padre» scrive Alba, giovane mamma brasiliana. Continua a leggere

ott 31
“Beati quelli che sono nel pianto, perché saranno consolati”.

Novembre 2020

Chi non ha pianto, nella propria vita? E chi non ha conosciuto persone il cui dolore traboccava attraverso le lacrime? Oggi poi, che i mezzi di comunicazione portano nelle nostre case immagini da tutto il mondo, rischiamo addirittura di abituarci, di indurire il cuore di fronte al fiume di dolore che rischia di travolgerci. Continua a leggere

set 30

Ottobre 2020

“Chiunque si esalta sarà umiliato, e chi si umilia sarà esaltato”.

I Vangeli ci mostrano spesso Gesù che accetta volentieri gli inviti a pranzo: sono momenti di incontro, occasioni per stringere amicizie e consolidare rapporti sociali. Continua a leggere

ago 30

Settembre 2020

“Date e vi sarà dato: una misura buona, pigiata, colma e traboccante vi sarà versata nel grembo”. Continua a leggere

ago 02

“Chi ci separerà dall’amore di Cristo?” (Rm 8,35)

Agosto 2020

La lettera che l’apostolo Paolo  scrive ai cristiani di Roma è un  testo straordinariamente ricco di contenuto. Egli infatti vi esprime la potenza del Vangelo nella vita di ogni persona che lo accoglie, la rivoluzione che questo annuncio porta: l’amore di Dio ci libera!

Paolo ne ha fatto l’esperienza e vuole esserne testimone, con le parole e con l’esempio. Questa sua fedeltà alla chiamata di Dio lo porterà proprio a Roma, dove potrà dare la vita per il Signore. Continua a leggere

giu 30

Luglio 2020 - da www.focolari.org

“Chiunque fa la volontà del Padre mio che è nei cieli, egli è per me fratello, sorella e madre” (Mt 12,50).

Il vangelo di Matteo racconta un episodio della vita di Gesù che può sembrare poco importante: sua madre e i suoi familiari vanno a Cafarnao, dove egli si trova con i discepoli per annunciare a tutti l’amore del Padre. Probabilmente hanno camminato a lungo per trovarlo, e desiderano parlargli. Non entrano nel luogo in cui Gesù si trova, ma mandano un messaggio: «Ecco, tua madre e i tuoi fratelli stanno fuori e cercano di parlarti». Continua a leggere

Pagelines | Design